Numeri di telefono

0922 441539 - 0922 1835793

Email

info@aicaonline.it

DATA ULTIMO AGGIORNAMENTO: 13 Marzo 2024

AICA – Azienda Idrica Comuni Agrigentini è una azienda consortile speciale che gestisce il servizio idrico integrato nella provincia di Agrigento in conformità della normativa vigente, allo statuto aziendale e alla Convenzione approvata dai consigli comunali dei comuni aderenti e, inoltre, al disciplinare approvato dall’ATI – Assemblea Territoriale Ottimale.

I comuni che hanno costituito AICA sono: Agrigento, Calamonaci, Campobello di Licata, Canicattì, Casteltermini, Castrofilippo, Cattolica Eraclea, Comitini, Favara, Grotte, Joppolo, Lampedusa e Linosa, Licata, Lucca Sicula, Montallegro, Montevago, Naro, Palma di Montechiaro, Porto Empedocle, Racalmuto, Raffadali, Ravanusa, Realmonte, Ribera, Sambuca di Sicilia, San Biagio Platani, San Giovanni Gemini, Santa Elisabetta, Sant’Angelo Muxaro, Sciacca, Siculiana, Villafranca Sicula.


La gestione del servizio idrico integrato, è costituito dall’insieme dei servizi pubblici di captazione, adduzione e distribuzione di acqua ad usi civili, di fognatura e di depurazione delle acque reflue e loro eventuale riutilizzo.

ATTO COSTITUTIVO AICA

STATUTO AICA

ACQUISTO RAMI D’AZIENDA GIRGENTI ACQUE S.P.A. E HYDORTECNE S.R.L.

Apri la chat
Vuoi comunicare un'autolettura?
Per poter prendere in carico l’autolettura,
vi preghiamo di comunicare le seguenti informazioni:
1) Codice fiscale o partita iva dell’intestatario dell’utenza;
2) Numero di utenza;
3) Matricola del misuratore;
4) Lettura rilevata.

L'utente si assume la responsabilità della lettura comunicata e della conseguente bolletta generata. Si consiglia di rilevare periodicamente la lettura del proprio misuratore allo scopo di monitorare i consumi e verificare eventuali anomalie.
Si informa la gentile clientela, che proseguendo con l’operazione si autorizza al trattamento dei propri dati personali ai sensi dell’articolo 13 del decreto legislativo 196 del 2003.